kubilay 18 Materia

LINEA KUBILAY

Kubilay è una stufa nata nel 2009, che ha caratteristiche del tutto innovative riguardanti la durata di combustione, la temperatura di combustione, le emissioni in ambiente e la resa. La linea presenta due versioni diverse; il Kubilay 18 (di alta potenza) e il Kubilay 8 (di media potenza).

Le nostre certificazioni

I prodotti di questa linea hanno ottenuto le certificazioni dei due istituti più importanti d’Europa che li dichiarano installabili nelle tre zone d’Europa più rigide a livello normativo. In particolare: .

certificazione kubilay
kubilay certificazione
kubilay certificazione resa

Caratteristiche tecniche

KUBILAY 8

  • Alta resa termica (> 85%)
  • Possibilità di incremento della resa fino a oltre il 95%
  • Doppio flusso di scarico CO2
  • Mantenimento delle braci oltre le 20 ore
  • Refrattario bianco alluminato riflettente
  • Altissimo tenore di allumina nel refrattario
  • Personalizzabile nel rivestimento

KUBILAY 18

  • Alta resa termica (> 79%)possibilità di incremento (>95%)
  • Possibilità di incremento della resa fino a oltre il 95%
  • Mantenimento delle braci oltre le 24 ore
  • Refrattario bianco alluminato riflettente
  • Altissimo tenore di allumina nel refrattario
  • Personalizzabile nel rivestimento

Con una stufa di questa linea, si ottengono risultati impensabili dal punto di vista del risparmio energetico, adatte a qualsiasi tipo di abitazione, dalle più isolate in classe A, fino agli enormi casolari di campagna. La novità riguarda l’abbinabilità dell’apparecchiatura ai diversi sistemi di riscaldamento dell’acqua tecnica degli impianti idraulici, e/o dell’acqua sanitaria, per l’uso quotidiano.

La linea Kubilay è nata per sostituire le precedenti stufe a legna, inserti da caminetto e la classica stube nordica in pietra o in refrattario. La versatilità di queste stufe è totale; soddisfa le esigenze di riscaldamento per convenzione naturale, di irraggiamento e nello stesso tempo, di collegamento ad impianti di riscaldamento tramite l’utilizzo di caldaie tedesche classiche e di serpentine in rame.

La composizione della stufa, dall’interno verso l’esterno, elenca: un refrattario bianco al 65% di allumina (che compone tutta la camera di combustione), una scocca in ghisa refrattaria di alto spessore, un elemento “passaggio fuoco” dalla camera di combustione al girofumi (anch’esso in refrattario interno e ghisa esterna) e lo scambiatore formato da parti in ghisa nelle zone di attrito dei fumi e da elementi in acciaio di grosso spessore per lo scambio immediato e rapido del riscaldamento verso l’ambiente (o verso pareti di accumulo interposte).